Ultima modifica: 15 gennaio 2021

Ripresa attività didattiche in presenza

In ossequio all’Ordinanza n. 1 del 5.01.2021 della Giunta Regionale della Campania, a far data dall’11.01.2021 riprenderanno le attività didattiche in presenza per la scuola dell’Infanzia e le classi prime e seconde della scuola primaria, mentre a far data dal 18.01.2021, salvo diverse disposizioni,  riprenderanno le attività didattiche in presenza per le classi terze quarte e quinte della scuola primaria , secondo le modalità organizzative di seguito indicate. Restano ferme le disposizioni relative allo svolgimento delle attività didattiche a distanza per tutte le classi della scuola secondaria di I grado e quanto già previsto per gli alunni Diversamente abili delle medesime classi. Le sezioni a tempo pieno osserveranno fino a nuove disposizioni l’orario delle sezioni a tempo ridotto.

 

MISURE DI SICUREZZA

Accesso all’istituto

Si confermano tutte le disposizioni sulla sicurezza già impartite prima della sospensione delle attività didattiche e contenute nel Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS CoV-2, a cui si rimanda integralmente.

  1. In particolare si ricorda che sono precondizioni obbligatorie per l’accesso all’istituto:
  • l’assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea pari o superiore a 37,5° C anche nei tre giorni precedenti;
  • non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stati a contatto con persone positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni.
  1. Chiunque abbia sintomatologia respiratoria o temperatura pari o superiore a 37,5°C è tenuto a restare presso il proprio domicilio e chiamare il proprio Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta o il Distretto sanitario territorialmente competente.
  2. L’ingresso a scuola di chiunque sia risultato positivo al SARS-CoV-2 deve essere preceduto da una preventiva comunicazione avente ad oggetto la certificazione medica da cui risulti la “avvenuta negativizzazione” del tampone secondo le modalità previste e rilasciate dal dipartimento di prevenzione territoriale di competenza.
  3. 4. Il personale scolastico autorizzato procederà al controllo della temperatura corporea del personale scolastico e dell’utenza esterna tramite dispositivo scanner senza la necessità di contatto. Se tale temperatura risulterà superiore ai 37,5°C, non sarà consentito l’accesso.

Gli accessi e le uscite dalla scuola degli alunni e delle alunne devono essere rigorosamente effettuati secondo le indicazioni di percorsi ricevute dal Dirigente Scolastico: personale ausiliario, docenti e famiglie sono tenuti tutti a far rispettare le disposizioni di seguito richiamate.

Sono stati individuati ed opportunamente segnalati i percorsi di accesso e di uscita per gli studenti, i docenti, il pubblico. Allo scopo di ridurre il rischio di assembramenti, nonché di interferenza nei percorsi di ingresso e uscita, ciascun gruppo accederà all’edificio scolastico in scaglioni distinti. Analogo scaglionamento sarà conseguentemente adottato per le uscite.

I genitori e gli adulti delegati ad accompagnare e ritirare i minori NON dovranno trattenersi nelle pertinenze esterne dell’edificio e dovranno rispettare rigorosamente il distanziamento, indossare sempre la mascherina e, all’uscita, attendere gli alunni nei pressi delle aree esterne.Vedi circolare allegata.

Disposizioni ripresa diddatica in presenza

 

 

Utilizzo della mascherina

A partire dalla scuola primaria gli alunni dovranno indossare sempre la mascherina, durante la permanenza nei locali scolastici e nelle pertinenze, anche quando sono seduti al banco e indipendentemente dalle condizioni di distanza (1 metro tra le rime buccali) già previste dal D.P.C.M. del3 novembre 2020.  

 

Aerazione periodica dei locali

Durante le lezioni dovranno essere effettuati con regolarità ricambi di aria  e se le condizioni atmosferiche lo consentono le finestre dovranno essere mantenute sempre aperte.

 

 

Divisa scolastica e abbigliamento

Gli alunni indosseranno la divisa scolastica invernale, ovvero il grembiule.

 

 

 

ALLEGATI

Disposizioni ripresa didattica in presenza

RIENTRO-A-SCUOLA-IN-SICUREZZA-INTEGRAZIONE-DOCUMENTI

RIENTRO-A-SCUOLA-IN-SICUREZZA-modelli giustifiche assenze